Cocktail bar

NOVITA 2021 | REM, il nuovo concept bar trasteverino

209046223 108777478131976 4736736772880378770 n

Ogni notte, quando ci addormentiamo, il nostro corpo si avventura verso un viaggio onirico. Percorriamo complessi processi neurofisiologici cioè diverse fasi del sonno, ciascuna con delle proprie caratteristiche. Una di queste è la fase REM -acronimo di Rapid Eye Movement– da cui il locale prende il nome. Grande attesa per la prossima apertura di REM, il nuovo progetto della famiglia Co.So. L’indirizzo è Vicolo di Santa Margherita 1 ed aprirà al pubblico dalle ore 22:00 alle 05:00 del mattino.

Il concept di REM

Si dice che coloro che sognano di giorno vedano cose che chi sogna solo di notte non è in grado di vedere. Ma chi di notte rimane sveglio? REM è stato pensato per gli amanti della notte. Ed è proprio dalla notte che trae ispirazione il concept del locale ossia un locale che rimane “sveglio e attivo” in un orario in cui il resto della città è addormentata e si prende cura degli insonni fino alle prime luci dell’alba.

Nulla è stato lasciato al caso. Un’atmosfera elegante che coniuga il servizio di un hotel di lusso, la convivialità, la socializzazione di uno street bar e l’intimità di uno speakeasy. Un luogo dove tutto è possibile, dove non ci sono regole fisse. Un incontro ibrido che combina stili diversi in una sintesi che si chiama REM.

Le ultime indiscrezioni ci dicono che esisterebbe una secret drink list esclusiva per chi riesce ad individuare come potervi accedere…Ci proviamo?

Il team di REM

La drink list di REM

Fil rouge della cocktail list di REM sono le quattro fasi del sonno, da percorrere ad occhi aperti : Awake (addormentato), Light sleep (sonno leggero), Deep sleep (sonno profondo) e REM (Rapid eye movement, o sonno attivo).

Non una semplice drink list. Un’esperienza dinamica e modulabile, che cambia e fornisce input diversificati a seconda dell’ora di arrivo del cliente cui verrà servito un cocktail ogni volta diverso sulla base delle differenti fasi del sonno.

Un trionfo sensoriale totalizzante che si pone come obiettivo il fine di far rivivere al cliente l’esperienza percettiva subliminale che avviene durante il sonno accompagnandolo attraverso i quattro cicli canonici cui vengono associati quattro cocktail dal mood differente.

Il team di REM

REM è il progetto degli stessi artefici di Co.So Roma al Pigneto. La supervisione e gestione sarà affidata a Riccardo Bucci, Giulia Castellucci e Benedetto Guarino nonché anche ai soci Lorenzo Falasca e Simone Lanuti.

Alla guida del cocktail bar, Valeria Tummolo e Claudio Diamantini come head of bar e Federico Vitullo come Barman.

STAY AWAKE, STAY TUNED

Per saperne di più: Facebook