Brugal celebra Andrés Brugal, con un’edizione limitata

Brugal celebra Andrés Brugal, con un’edizione limitata

Dal talento della Maestra Ronera Jassil Villaneuva Quintana, il rum Andrés Brugal è ora disponibile in tutto il mondo in un’edizione limitata di sole 460 bottiglie, racchiuse in una confezione ispirata ai viaggi.

Andrès Brugal, un rum ultra-premium

La distilleria dominicana Brugal presenta Andrés Brugal, un rum in edizione limitata che celebra i suoi 134 anni di storia e tradizione.

Questo rum ultra-premium è stato realizzato dalla Maestra Ronera di quinta generazione Jassil Villanueva Quintana. E’ un omaggio allo spirito pionieristico di esplorazione del fondatore Andrés Brugal, e alle generazioni di maestri che hanno viaggiato in tutto il mondo per condividere la passione e la gioia dell’arte liquida di Brugal. Si tratta della prima release in assoluto di un blend che fa sposare dei rum invecchiati in double aging e una selezione di due botti di primo riempimento, una ex Bourbon e l’altra ex Sherry Oloroso.

Sono disponibili solo 460 bottiglie in tutto il mondo.

Questo imbottigliamento simboleggia un viaggio iniziato oltre un secolo fa. Andrés Brugal unisce speciali riserve di famiglia single cask e la nostra tecnica di doppio invecchiamento per raccontare la duplice storia dell’eredità della mia famiglia nella produzione di rum, e la mia come Maestra Ronera”, ha dichiarato Jassil Villanueva Quintana.

Brugal 2022 AB Lifestyle Photography Closeup Bottle Collar Coin Stopper 1024x683 1
Brugal 2022 AB Lifestyle Photography Closeup Bottle Collar Coin Stopper 1024×683 1

Note degustative DEL RUM BRUGAL

Alla vista si presenta di colore, carico e luminoso. Al naso si percepiscono note ricche di chicchi di caffè tostati e di cacao, alternate alla dolce fragranza del dulce de leche e alla morbidezza burrosa della torta al rum dominicana. In bocca evidenzia una combinazione di rovere, baccelli di vaniglia e caramello, impreziosita da bacche mature, note delicate di pepe nero e chiodi di garofano. Il finale secco e persistente è ricco di spezie calde e legnose.

Come osserva Jassil Villanueva Quintana, la prima e la più giovane Master of Rum di Brugal dell’intera Repubblica Dominicana, “i sapori tipicamente dominicani si uniscono per creare un liquido straordinario dal carattere sorprendente. Con un naso ricco e una sensazione in bocca arrotondata e di lunga durata, questo rum corposo è una vera celebrazione dei sapori caratteristici di Puerto Plata”.

Andrés Brugal è insieme un omaggio ai tesori di Puerto Plata, sua terra natale, e a tutto ciò che ha imparato dalle generazioni che l’hanno preceduta.

Stabilitosi nella Repubblica Dominicana dopo aver viaggiato dalla Spagna e da Cuba, Don Andrés Brugal fondò Brugal nel 1888 con i suoi figli. Dapprima coltivarono la canna da zucchero, e poi iniziarono a distillare il rum, sfruttando il calore del sole tropicale per invecchiare in botte, alla ricerca di complessità e sapore. In seguito Don Andrés partì ancora una volta per condividere il meglio del rum dominicano con il mondo, e da allora ogni generazione successiva di Maestros ha seguito le sue orme, imparando la complessa arte della selezione e invecchiamento delle botti, che ha portato alla tecnica tipica del marchio del doppio invecchiamento, prima in botti ex-Bourbon e poi in ex-Sherry Oloroso.

Andrés Brugal, un rum in edizione limitata

Presentato in un decanter di cristallo soffiato a mano, Andrès Brugal presenta un packaging ispirato alle iconiche valigie da viaggio utilizzate dai primi Maestros nei loro viaggi. Realizzata in rovere americano, la superficie esterna è incisa con un iconico motivo a rombi che ricorda la rete che avvolge le bottiglie di Brugal, simbolo della necessità di proteggere il prezioso carico. Due segmenti gemelli si ripiegano poi per rivelare il decanter di cristallo soffiato a mano nascosto all’interno, mentre un mare di superfici a specchio circostanti creano un alone di luce riflessa, che illumina il ricco liquido ambrato del rum. Queste superfici sono sottilmente incise con una mappa del mondo, simbolo del percorso verso l’eccellenza di Brugal, iniziato con il primo viaggio di Don Andrés dalla Spagna ai Caraibi.

134 anni dopo, il legame tra generazioni continua, in perenne ricerca della perfezione. Andrés Brugal è la prima delle numerose release ultra-premium previste dal marchio nei prossimi anni.

QUALCHE INFO. IN PIU
• Prezzo: 2,800 euro per bottiglia
• Numero bottiglie: 460 bottiglie disponibili nel mondo
• 41.5% ABV

In Salotto Vilon Roma cocktail bar Credit Stefano Scata Previous post Federico Graziani e Oscar Quagliarini al Vilòn Roma per una serata esclusiva
Cortina Cocktail Weekend | Credits Cortina Marketing GL Next post CORTINA COCKTAIL WEEKEND | VIA ALLA PRIMA EDIZIONE